Missione e Visione

Miglioriamo la vita di tutti, fragilità per fragilità

Promuovere la qualità della vita e i diritti dei più fragili, con la volontà di agire
per il progresso civile di tutta la Società. Questo è l’impegno e l’orizzonte d’azione di Anffas Milano.

Missione

Ormai da anni Anffas è impegnata affinché sia riconosciuto alle persone con disabilità il diritto alla predisposizione del progetto individuale (o meglio, come piace a noi definirlo, progetto globale di vita) nella convinzione che ciò rappresenti, se realizzato in modo adeguato, con strumenti innovativi – basati sulle evidenze e riconosciuti dalla comunità scientifica internazionale – l’unica via possibile per garantire alle stesse rispetto dei diritti, qualità della vita e inclusione sociale.
La dignità della persona è il valore fondamentale che sta alla base della mission associativa. Ne deriva il costante impegno contro le  discriminazioni e a favore dell’autodeterminazione della persona con disabilità, dei principi di pari opportunità e di inclusione sociale.
L’obiettivo del miglioramento della qualità di vita ha inoltre portato in primo piano il protagonismo delle persone con disabilità. Di fatto, tutti gli altri concetti, valori e azioni funzionali si sono quindi orientati verso il raggiungimento di questo obiettivo.

missione

Visione

È possibile e realistico credere in una Società in cui il protagonismo delle persone con disabilità, la loro autodeterminazione e auto-rappresentanza nella massima misura possibile, siano fatti condivisi e riconosciuti da tutti.
Questa visione colloca la questione della disabilità nell’ambito dell’universalità di quei diritti fondamentali di cui ogni persona è titolare in quanto essere umano.
L’affermazione dei diritti della persona con disabilità ha portato l’Associazione a individuare e definire “otto diritti fondamentali”, per la cui affermazione opera all’interno della comunità. Per ottenere questo, l’Associazione si apre e si rende disponibile al confronto e al lavoro comune con altre realtà che condividono la medesima finalità (persone discriminate per genere, condizioni economiche, appartenenza razziale e simili).

visione
Condividi