L’Organizzazione

I soci al centro

Fondamento della struttura organizzativa sono i Soci, che si riuniscono due volte all’anno nell’Assemblea dei Soci.
Gli organi di governo ne sono la diretta emanazione.

I nostri soci

I Soci sono generalmente parenti entro il quarto grado, affini entro il secondo grado, tutori, curatori ed amministratori di sostegno di persone con disabilità (SOCIO ORDINARIO). Si possono però associare anche persone che dimostrano un sincero interesse a collaborare gratuitamente con l’Associazione (SOCIO AMICO).
L’attività di tutti i Soci è svolta in base al principio di solidarietà sociale con prestazioni volontarie, spontanee e gratuite. Essi sono obbligati all’osservanza dell’Atto costitutivo, dello Statuto, dei regolamenti e delle deliberazioni adottate dai competenti Organi sociali in conformità alle norme statutarie.

Smiling woman hugging her husband on the couch from behind at home in the living room

Organi dell’Associazione

L’Associazione realizza il conseguimento dei suoi scopi attraverso l’azione dei suoi Organi nell’ambito dei programmi approvati dall’Assemblea.

Gli Organi dell’Associazione sono:

  • l’Assemblea dei Soci che, almeno due volte all’anno, viene riunita per discutere e deliberare sullo svolgimento delle attività, il bilancio economico e per discutere e orientare la linea associativa. Ad ogni quadriennio l’Assemblea elegge gli organi sociali. Modifiche statutarie e scioglimento dell’Associazione sono di competenza dell’Assemblea.
  • Il Consiglio Direttivo, che ha tutte le facoltà e i poteri necessari per il conseguimento dei fini dell’Associazione e per la gestione ordinaria e straordinaria dell’Associazione stessa che non siano dalla legge o dallo Statuto espressamente riservati all’Assemblea.
  • il Presidente, che ha la legale rappresentanza dell’Associazione, guida la politica associativa generale e ne mantiene l’unità di indirizzo, presiede il Consiglio Direttivo, di cui è anche componente, vigila affinché vengano osservate le norme statutarie e provvede a dare esecuzione alle delibere del Consiglio Direttivo.
  • il Collegio dei Revisori dei Conti, che ha il compito di vigilare sull’amministrazione dell’Associazione verificando la regolarità della gestione dei fondi e accertando la regolarità del bilancio consuntivo.
  • il Collegio dei Probiviri, che ha il compito di comporre o decidere, su richiesta delle parti, eventuali controversie tra gli organi dell’Associazione e/o tra i Soci stessi.

Diventa socio anche tu

Il modo migliore per condividere e dare forza ad Anffas Milano, è quello di associarsi. Lo strumento dell’associazione, infatti, consente di aggiungere la propria forza e il proprio sostegno all’impegno di tante altre persone che agiscono in difesa della fragilità; convinte che questa difesa apra più spazi di democrazia, di giustizia e di riconoscimento dei diritti, a favore di tutti i cittadini. Non solo dei più fragili.
Per associarti ad Anffas Milano basta scaricare e compilare la scheda di iscrizione quale socio ordinario o socio amico, inviarla a anffas@anffasmilano.it e versare una quota associativa annuale di 55,00 euro direttamente presso la sede di Via Carlo Bazzi 68, oppure utilizzando i seguenti conti correnti intestati ad Anffas Milano Onlus:
– conto corrente postale n. 47812409
– conto corrente bancario presso Cariparma
IBAN: IT75P0623001624000030319473

Per altre informazioni compila il form qui accanto.

Condividi